La dieta digitale

LA DIETA DIGITALE
Costruire una dieta digitale modulando tempi, modi e attività
Grandi e piccoli, nelle loro routine, si interfacciano con strumenti tecnologici per scopi differenti, dall’informazione all’intrattenimento, dalla comunicazione alla relazione. In questo incontro impareremo a contestualizzare i bisogni dei figli in relazione alla fase evolutiva di appartenenza, a riconoscere i principali fenomeni connessi all’era digitale e infine ascolteremo alcuni consigli e regole base per promuovere e sostenere un uso consapevole e attivo degli strumenti da parte dei bambini.
Intervengono: Damiana Aguiari, giornalista, digital coach , formatrice di Open Group, responsabile dell’Area Cittadinanza Digitale del progetto “Pane e Internet” della Regione Emilia Romagna; si è occupata di educazione al digitale ed educazione ai media per ragazzi, insegnanti, anziani, migranti. Antonella Santilli, coordinatrice pedagogica dei Servizi 0-6 di Open Group, Responsabile del tavolo e-bit (tavolo trasversale interno ad Open Group di ricerca, studio e sperimentazione sul digitale).
  • L’incontro è proposto da Open Group Cooperativa Sociale, in collaborazione con la rete nazionale composta da La Grande Casa scs Onlus, Educazione Progetto scs Onlus, L’Accoglienza Onlus, Codess Sociale scs Onlus, Solidee Cooperativa Sociale, Mama Happy aps
  • Il webinar “La Dieta Digitale” è il secondo della serie di incontri promossi da FONDAZIONE MISSION BAMBINI nell’ambito del progetto Bambini Patapum. Il ciclo di webinar è realizzato grazie al sostegno di Generali Italia e The Human Safety Net come parte di ORA DI FUTURO, progetto di educazione per i bambini che coinvolge insegnanti, famiglie, scuole primarie e reti non profit.

Condividi il post:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

PATAPUM! IL NOSTRO E-BOOK SULLA FASE 2

Rispondi ad alcune domande e scarica l’e-book scritto dalle nostre educatrici: troverai consigli, strategie e racconti su come affrontare questa fase intermedia e mettere le emozioni del tuo bambino di nuovo in gioco.